Ginnastica posturale

La postura è l’espressione della nostra storia, di un vissuto ereditario e personale, della memoria dei propri traumi emotivi, del tipo di vita che conduciamo e di stress che sopportiamo, del tipo di lavoro svolto e lo sport praticato nel tempo. Quando quest’insieme di elementi non si trova in armonia viene riflesso immediatamente sulla postura che assumiamo, creando un disequilibrio, che con il passare del tempo può provocare nella persona stati infiammatori e dolorosi.

La ginnastica posturale nasce dall’esigenza di riportare le persone che soffrono in generale di algie di diversa origine (ernie discali, protusioni, compressione del tratto cervicale o lombare, cervicalgie, sciatalgie, problemi dovuti ad una scorretta respirazione, ecc) in uno stato di benessere fisico e mentale e aiuta nella prevenzione del dolore. L’obbiettivo di questa ginnastica è riportare il corpo ad una condizione funzionale adeguata.